Sfera Ebbasta doveva esibirsi presso il locale.

Una madre, cinque adolescenti uccisi dopo un concerto rap sovraffollato.

Davide

12 mar, 2020

487 Visite
0 Commenti
Presspay

  12 mar, 2020

  Musica

Sfera Ebbasta doveva esibirsi presso il locale.


Sfera Ebbasta doveva esibirsi presso il locale.

Una madre, cinque adolescenti uccisi dopo un concerto rap sovraffollato in Italia

Una fuga di tempo in un concerto rap in una discoteca italiana sovraffollata ha ucciso cinque adolescenti durante la notte insieme a una donna che aveva portato la sua giovane figlia all'evento, hanno detto le autorità. Cinquantatré persone sono rimaste ferite, di cui 13 in condizioni molto gravi.

Un biglietto per il concerto del rapper Sfera Ebbasta che avrebbe dovuto essere tenuto nella discoteca 'Lanterna Azzurra' è visto nel quartiere del club, a Corinaldo, centro Italia. Fonte: Associated Press

Il video trasmesso sulla TV di stato italiano RaiNews24 mostrava decine di adolescenti che correvano fuori da una porta e si avvicinavano a un basso muro vicino a un'uscita della discoteca delle Lanterne Blu nella città italiana centrale di Corinaldo, vicino ad Ancona sulla costa adriatica. La barriera poi sembrava cedere il posto e una cascata di adolescenti cadde su di esso, cadendo uno sopra l'altro.

I corpi delle vittime calpestate sono stati trovati tutti vicino a un muro basso, Ancona Vigili del Fuoco Comandante Dino Poggiali ha detto Sky TG24 News.

L'età degli adolescenti morti variava dai 14 ai 16 anni e la madre uccisa aveva 39 anni, ha detto il colonnello Cristian Carrozza, comandante della provincia di Ancona Carabinieri paramilitare.

La donna morta aveva accompagnato la figlia di otto anni al concerto ed era madre di quattro figli, ha riferito Il Messaggero.

La fuga ha lasciato 53 feriti, di cui 13 in condizioni molto gravi, ha detto un funzionario del ministero dell'Interno di Ancona.

La rapper italiana Sfera Ebbasta, che è popolare tra i giovani adolescenti, doveva esibirsi presso il locale. Le autorità hanno detto che gli organizzatori avevano venduto troppi biglietti per lo spazio utilizzato.

Il procuratore capo dell'Ancona Monica Garulli ha detto ai giornalisti sulla scena che sono stati venduti circa 1.400 biglietti, ma la discoteca ha la capacità di contenere solo circa 870 persone.

Più tardi, il premier Giuseppe Conte, che ha visitato il teatro della tragedia, ha detto che la discoteca aveva tre camere ma inspiegabilmente utilizzato solo uno di loro, con una capacità di 469 persone, per il concerto.

Mentre i pubblici ministeri indagano, "il governo deve chiedersi cosa fare in modo che tali tragedie non si ripetino mai più", ha detto Conte ai giornalisti.

La fuga avvenne poco dopo l'una ora locale, meno di 30 minuti prima dell'inizio del concerto.

I media italiani citarono i frequentatori di concerti dicendo che qualcuno aveva spruzzato un irritante, che ha scatenato il panico. Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha detto che a quanto pare c'era una "puzza" di qualche sostanza irritante.

Il capo della polizia di Ancona Oreste Capocasa ha detto che gli adolescenti morti erano tre ragazze e due ragazzi, ha detto l'agenzia di stampa italiana ANSA. La radio di stato ha detto che la maggior parte dei morti ha i teschi schiacciati nella mischia.

I medici dell'ospedale principale di Ancona hanno detto che i feriti più gravi, tutti tra i 14 e i 20 anni, avevano subito traumi cranici e toracici, mentre altri avevano ferite alle braccia o alle gambe.

Sfera Ebbasta scrisse su Twitter che era "profondamente addolorato" dalla tragedia, ringraziava i soccorritori e offriva il suo "affetto e sostegno" alle famiglie dei morti e dei feriti. Per rispetto di loro, ha detto che stava annullando alcune apparizioni promozionali imminenti.

Il rapper ha detto di non voler "esprimere giudizio" sui responsabili, ma ha aggiunto che voleva che tutti si fermassero e pensassero a quanto sia pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca".

Il comandante del fuoco Poggiali ha detto che era troppo presto nell'indagine per sapere se eventuali violazioni della sicurezza avrebbero potuto aver avuto un ruolo nella tragedia. Ha detto che quando sono arrivati i soccorritori, tutte le porte della discoteca erano aperte.

I vigili del fuoco si sono concentrati in un primo momento sull'aiutare i sopravvissuti, che sono stati allungati sulla strada fuori dal club, prima di iniziare le loro indagini, ha detto.

Salvini giurò che la responsabilità sarebbe stata determinata per le sei vite spezzate, chiunque per cattiveria, stupidità o avidità trasformò una serata di festa in tragedia".

Il capo di Stato italiano, il presidente Sergio Mattarella, ha chiesto che una "piena luce sia illuminata su ciò che è accaduto, accertando ogni responsabilità e negligenza".

"I cittadini hanno diritto alla sicurezza ovunque si trovino, sia nei luoghi di lavoro che nei luoghi di intrattenimento", ha detto Mattarella.

In Vaticano, Papa Francesco chinò il capo in preghiera silenziosa dopo aver detto a circa 30.000 pellegrini e turisti in Piazza San Pietro che stava pregando "per i giovani e la mamma" così come per i molti feriti al concerto.

Le scuole superiori italiane, che di solito sono aperte il sabato, sono state chiuse questo fine settimana per la festa nazionale dell'Immacolata dell'Immacolata. Questo avrebbe potuto rendere più probabile che i giovani adolescenti fossero fuori ad un concerto così tardivo.

Presspay 2020

Commenti

Devi accedere per poter commentare.


Andrea Bocelli a Pasqua canterà nel vuoto Duomo di Milano
Andrea Bocelli a Pasqua canterà nel vuoto Duomo di Milano
Musica

Il tenore Italiano Andrea Bocelli canterà la domenica di Pasqua in una presentazione dal Duomo di Milano per essere trasmessa online.

bocelliduomomilanodomenicapasqua


Sono bloccato in Italia e suono dal balcone
Musica

Sono in quarantena con mio marito e tre gatti in un appartamento di 50 metri quadrati a Soriano nel Cimino.

musicavistivicininazionalefamiglia

Sono bloccato in Italia e suono dal balcone
Sono bloccato in Italia e suono dal balcone
Sono bloccato in Italia e suono dal balcone
Musica

Sono in quarantena con mio marito e tre gatti in un appartamento di 50 metri quadrati a Soriano nel Cimino.

musicavistivicininazionalefamiglia


Davide

Davide


Appassionato di nuove tecnologie e sviluppo dell'intelligenza artificiale, amo comunque spaziare nel mondo della produzione, del podcasting e web radio.