Sarri: "Ringrazio Ronaldo. E' normale che sia arrabbiato"

Il tecnico della Juve si coccola l'asso portoghese, scontento per la seconda sostituzione consecutiva: "Si è reso disponibile nonostante da un mese abbia dolore a un ginocchio. Il suo nervosismo? Sarei più preoccupato del contrario"

Sarri:

Il tecnico della Juve si coccola l'asso portoghese, scontento per la seconda sostituzione consecutiva: "Si è reso disponibile nonostante da un mese abbia dolore a un ginocchio. Il suo nervosismo? Sarei più preoccupato del contrario"