La Serie A è stata sospesa a tempo indeterminato a marzo

Il ministro dello sport italiano spera di confermare la data del 4 maggio per il ritorno degli allenamenti di Serie A.

Davide

18 apr, 2020

76 Visite
0 Commenti
Presspay

  18 apr, 2020

  Sport

La Serie A è stata sospesa a tempo indeterminato a marzo


La Serie A è stata sospesa a tempo indeterminato a marzo

Coronavirus: il ministro dello sport italiano spera di confermare la data del 4 maggio per il ritorno degli allenamenti di Serie A.

Il ministro dello sport italiano Vincenzo Spadafora spera di confermare al più presto una data del 4 maggio per il ritorno agli allenamenti di Serie A.

La Serie A è stata sospesa a tempo indeterminato a marzo, dopo che alcune partite erano state giocate a porte chiuse, a causa della pandemia di coronavirus, che ha causato oltre 145.500 vittime in tutto il mondo.

La Federazione calcistica italiana (FIGC) ha già dichiarato che la campagna non riprenderà fino a quando non sarà garantita la salute e la sicurezza di tutti gli interessati.

Il governo italiano ha esteso le attuali rigide restrizioni alla circolazione e alle attività all'aperto fino al 3 maggio, anche se alcuni rapporti suggeriscono che alcuni club sono desiderosi di tornare all'allenamento in quel momento, riprendere a giocare entro la fine dello stesso mese e concludere il 2019-20 luglio.

Sulla possibilità di riprendere gli allenamenti il ​​mese prossimo, Spadafora ha dichiarato ai giornalisti: "Le prossime settimane saranno fondamentali per comprendere l'evoluzione della situazione sanitaria e come, se e quando potremo tornare a praticare sport a tutti i livelli.

"Speriamo di confermare la data del 4 maggio per un ritorno alla formazione il più presto possibile. Spero di poter continuare a quella data, anche se è solo per la formazione a porte chiuse.

"In questo momento, la nostra unica preoccupazione deve essere la salute e la sicurezza della popolazione in generale".

I campioni in carica della Juventus sono stati un punto chiaro della Lazio attraverso 26 partite al momento del rinvio.

Presspay 2020

Commenti

Devi accedere per poter commentare.


Il bilancio delle vittime del coronavirus giornaliero in Italia scende
Il bilancio delle vittime del coronavirus giornaliero in Italia scende
News

Lunedì l'Italia ha riportato meno decessi a livello nazionale a causa del coronavirus di quanto non abbia avuto dall'inizio di marzo, confermando leggermente meno di 100 decessi aggiuntivi rispetto al totale di domenica.

italialunedbilanciovittimemarzo


Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
News

L'Italia ha iniziato ad allentare le restrizioni al blocco del coronavirus e alcuni negozi, ristoranti e musei sono stati riaperti per la prima volta in due mesi.

negoziristoranticoronaviruslitaliacoronavirus

Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
News

L'Italia ha iniziato ad allentare le restrizioni al blocco del coronavirus e alcuni negozi, ristoranti e musei sono stati riaperti per la prima volta in due mesi.

negoziristoranticoronaviruslitaliacoronavirus


Davide

Davide


Appassionato di nuove tecnologie e sviluppo dell'intelligenza artificiale, amo comunque spaziare nel mondo della produzione, del podcasting e web radio.