Albania, un esempio di solidarietà europea

l 28 marzo 2020 l'Albania ha inviato 30 medici e infermieri in Italia per sostenere il suo vicino pesantemente colpito nella lotta contro il coronavirus.

Davide

1 apr, 2020

234 Visite
0 Commenti
Presspay

  1 apr, 2020

  News

Albania, un esempio di solidarietà europea


Albania, un esempio di solidarietà europea

L'Albania e l'Italia – un esempio di solidarietà europea contro il coronavirus

Il 28 marzo 2020 l'Albania ha inviato 30 medici e infermieri in Italia per sostenere il suo vicino pesantemente colpito nella lotta contro il coronavirus.

Mentre il mondo intero, compresi i Balcani occidentali, sta lottando per combattere la pandemia coronavirus, l'Albania, in un atto di solidarietà e amicizia, ha deciso di inviare 30 medici e infermieri in Italia, per sostenere il prossimo in questo momento di crisi. I medici albanesi si sono offerti volontari per lavorare in Lombardia, nella zona intorno a Bergamo, la regione più colpita d'Italia. Lavoreranno fianco a fianco dei loro colleghi italiani per un mese. Con oltre 11.500 decessi, finora l'Italia ha il più alto numero di morti per coronavirus al mondo.

Simile agli altri paesi dei Balcani occidentali, anche l'Albania è colpita dall'epidemia di coronavirus con 223 casi di persone infette e 12 decessi.

"La solidarietà è al centro dei valori dell'Unione europea", ha sottolineato l'Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell. Nel suo precedente scambio con il primo ministro albanese Edi Rama, l'ARVP Josep Borrell aveva concordato l'importanza della cooperazione internazionale per combattere la diffusione della pandemia coronavirus. "È necessaria un'azione forte e coordinata per affrontare l'impatto di questa pandemia sulla società e sull'economia. Pertanto, l'UE si è rivolta all'Albania per oltre 50 milioni di euro per un sostegno immediato nel settore sanitario e per la ripresa socioeconomica del paese", ha sottolineato Josep Borrell. Inoltre, l'UE sta fornendo 38 milioni di euro di assistenza immediata per affrontare l'emergenza correlata al coronavirus nei Balcani occidentali.

Giovedì 26 marzo 2020 il Consiglio europeo aveva dato il via libera all'avvio dei negoziati di adesione con l'Albania e la Macedonia settentrionale, riconoscendo così i progressi compiuti e le riforme cruciali attuate da entrambi i paesi. L'ARVP Josep Borrell ha accolto con favore questa decisione presa dagli Stati membri nel bel mezzo della crisi coronavirus, quale decisione importante per la regione e per l'intera Unione europea.

Presspay 2020

Commenti

Devi accedere per poter commentare.


Il bilancio delle vittime del coronavirus giornaliero in Italia scende
Il bilancio delle vittime del coronavirus giornaliero in Italia scende
News

Lunedì l'Italia ha riportato meno decessi a livello nazionale a causa del coronavirus di quanto non abbia avuto dall'inizio di marzo, confermando leggermente meno di 100 decessi aggiuntivi rispetto al totale di domenica.

italialunedbilanciovittimemarzo


Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
News

L'Italia ha iniziato ad allentare le restrizioni al blocco del coronavirus e alcuni negozi, ristoranti e musei sono stati riaperti per la prima volta in due mesi.

negoziristoranticoronaviruslitaliacoronavirus

Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
News

L'Italia ha iniziato ad allentare le restrizioni al blocco del coronavirus e alcuni negozi, ristoranti e musei sono stati riaperti per la prima volta in due mesi.

negoziristoranticoronaviruslitaliacoronavirus


Davide

Davide


Appassionato di nuove tecnologie e sviluppo dell'intelligenza artificiale, amo comunque spaziare nel mondo della produzione, del podcasting e web radio.