Affacciati alla finestra e canta insieme a noi.

Un evento nato spontaneamente e diffuso su internet per mezzo dei vari social e piattaforme.

Edd

17 mar, 2020

142 Visite
0 Commenti
Presspay

  17 mar, 2020

  News

Affacciati alla finestra e canta insieme a noi.


Affacciati alla finestra e canta insieme a noi.

Arriva l'aggiornamento degli eventi programmati per questa settimana per il flashmob musicale "affacciati alla finestra Roma mia". Un evento nato spontaneamente e diffuso su internet per mezzo dei vari social e piattaforme.

Un modo semplice per sentirci tutti uniti sotto un unico cielo accomunati da questo momento così difficile che sta mettendo a dura prova tutti. Imprenditori che si trovano nella stretta morsa degli impegni economici da onorare e la responsabilità dei propri dipendenti, responsabilità economica e di sicurezza, molti hanno deciso di chiudere il proprio esercizio, fabbrica, magazzino, industria anche se non compresi nel provvedimento del governo.

Tempi duri e scelte difficili da sostenere nella speranza che tutto questo passi presto, rapidamente e senza lasciare ferite non rimarginabili. Un caro saluto a tutte le famiglie che hanno subito un lutto, li stringiamo tutti forti a noi con un ipotetico abbraccio nella speranza di poter tornare presto ad abbracciarsi veramente.

Per il momento tutti sui balconi alle ore 18:00 in punto e intoniamo tutti insieme la canzone del giorno.

Presspay 2020

Commenti

Devi accedere per poter commentare.


Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
Le città italiane riaprono dopo due mesi di blocchi del coronavirus
News

L'Italia ha iniziato ad allentare le restrizioni al blocco del coronavirus e alcuni negozi, ristoranti e musei sono stati riaperti per la prima volta in due mesi.

negoziristoranticoronaviruslitaliacoronavirus


I pazienti giacciono immobili in un reparto di terapia intensiva dell'ospedale.
News

Ha documentato la crisi dell'Ebola in Africa occidentale. Ma girare all'interno di un ospedale combattere Coronavirus nella sua nativa Italia è stata una sfida più dura.

italiacoviddavverodocumentarioospedale

I pazienti giacciono immobili in un reparto di terapia intensiva dell'ospedale.
I pazienti giacciono immobili in un reparto di terapia intensiva dell'ospedale.
I pazienti giacciono immobili in un reparto di terapia intensiva dell'ospedale.
News

Ha documentato la crisi dell'Ebola in Africa occidentale. Ma girare all'interno di un ospedale combattere Coronavirus nella sua nativa Italia è stata una sfida più dura.

italiacoviddavverodocumentarioospedale


Edd

Edd